RICCARDO LUNA
Ispirare Video 4 Marzo Mar 2020 0700 4 marzo 2020

Riccardo Luna: spegnete il telefonino e sognate il futuro

Il giornalista Riccardo Luna ci racconta la sua visione sul futuro del lavoro

  • ...

“Nel mondo non c’è mai stata tanta occupazione. Siamo al record di occupazione sia negli Stati Uniti che in Europa, e anche in Italia c’è una ripresa”. Riccardo Luna, giornalista esperto di digitale, è positivo quando parla di lavoro e futuro.

“L’occupazione si divide in due” continua. “Ci sono pochi lavori tanto pagati e tanti lavori poco pagati". Il suo consiglio per essere competitivi nel mondo del lavoro è quindi quello di rimanere umani, di puntare sulle competenze che servono per programmare, progettare, essere creativi.

Un pericolo però c’è nelle nuove tecnologie, ed è quello di perdere il senso del futuro. “Oggi il vero difetto che trovo nella rete è la mancanza della progettualità" continua Luna. "Oggi noi viviamo immersi nelle notifiche, continuiamo a rimbalzare da una notifica all’altra, in un presente continuo. In questo modo però smettiamo di pensare e se non ci fermiamo a pensare, smettiamo di sognare. E senza sogni, purtroppo, non c’è futuro”.

 Vuoi ricevere la nostra Newsletter?

Iscrivendomi dichiaro di aver letto la Privacy Policy e Terms of Use