Lavori e professioni: davvero la pandemia sta cambiando i paradigmi? - Morning Future

ARTICOLI CORRELATI

La riqualificazione necessaria dopo il Covid-19

Secondo uno studio di McKinsey in otto diversi Paesi, il mondo del lavoro dopo la pandemia è destinato a cambiare in maniera ancora più rapida rispetto a quanto preventivato. Da qui al 2030, fino a 100 milioni di persone dovranno trovare un impiego diverso dal proprio, acquisendo nuove e più sofisticate competenze per poter rimanere appetibili sul mercato